profilo psicoastrologico:

Cancro
22 Giugno - 22 Luglio

 

LA DONNA CANCRO E LA SUA PSICOLOGIA

E' una donna molto femminile, dotata di grande fascino e notevole senso estetico. Il suo modo di pensare non è semplice da descrivere, dato che dietro un'apparente coerenza di vita, vi è una volontà masochista che sovente stupisce se stessa, incapace di evitare le strade più difficili
e spesso dolorose. Forse è proprio per questo che dietro lo spirito polemico si nasconde un asfissiante bisogno di conferme, mentre in tutti i campi dell'esistenza diventa fondamentale il sentirsi necessaria, indispensabile per il prossimo. Non crediate di non interessarle: l'indifferenza che dimostra è solo apparente, dato che ama classificare le persone e non risparmia giudizi. Diventa fondamentale saperla coccolare, magari con qualche complimento mirato e mai volgare, dato che ama circondarsi di persone di classe. E spesso ipocondriaca e saperla rassicurare è certo un'arma in più: emerge in generale il bisogno di essere ascoltata, capita nell'intimo, magari con un tocco di poesia che al suo fianco ritorna di grande attualità. Una vena romantica infatti caratterizza il suo modo di pensare, quasi di sognare, anche se rimane spesso schiava dei propri sogni, delle proprie scelte, delle proprie passioni. Anche per questo non è per niente istintiva, ma non si può nemmeno dire che sia razionale: la sua semmai è una prudenza di circostanza, quasi forzata, consapevole che una volta pervasa dagli istinti diventa difficile dominarli. La paura del cambiamento, lo spirito fondamentalmente abitudinario e conservatore rendono le rivoluzioni sempre dolorose, anche se il già citato masochismo tende a mettere in atto comportamenti tesi proprio a provocarle. Come detto spiegare la psicologia di questa donna non è semplice, anche se in verità le sue necessità non sono così articolate: essa chiede unicamente alle persone di essere se stesse, parlando chiaro ed evitando teatralità e ipocrisie. Fortissimo il bisogno di essere amata, di appoggiarsi al prossimo e sentirlo fedele.

Come conquistare una donna Cancro

Flirtare è praticamente impossibile, dato che è diffidente e conservatrice. Per conquistarla dovrete mostrarvi forti e rassicuranti, dato che cerca un uomo protettivo a cui appoggiarsi. Ama le attenzioni, dunque fatela sentire al centro del vostro mondo, anche in modo romantico e tradizionale. Basta poco per renderla sospettosa e polemica, dunque siate coerenti fra ciò che dite e ciò che fate, dato che in caso contrario il suo spirito critico non vi risparmierà. In verità è indulgente come pochi, ma ama mettere le mani avanti, in una strana forma di autodifesa; è la peggior nemica di se stessa, con una sorta di "sofferenza necessaria", quasi un ago, per pungersi e sentirsi viva. All'inizio della conoscenza qualcosa le scatta dentro, ma si domina, proprio perché sa che non è lontano il "punto di non ritorno", il momento in cui l'innamoramento prende forma e fatica per contro a girare le spalle. Spesso infatti vive di ricordi, faticando a staccarsi dal passato, specie se le ha recato dolore; per trovare la forza di voltare pagina ha bisogno di un uomo che sia se stesso e nel contempo abbia la determinazione e la continuità di corteggiarla e conquistarla. La chiarezza d'intenti è fondamentale, così come la semplicità e la puntualità di vita. Se siete realizzati sul lavoro partite avvantaggiati, dato che apprezza la persona che ha punti fermi nella propria vita e organizzazione in genere; anche per questo sono da bandire improvvisazioni o atteggiamenti superficiali. L'uomo Scorpione e l'uomo Pesci sono favoriti per la sua conquista, ma la stabilità dei segni di terra è altrettanto apprezzata. Difficile l'intesa con i segni di fuoco, troppo superficiali e sbrigativi, mentre degli altri i soli Gemelli hanno qualche possibilità.

L'UOMO CANCRO E LA SUA PSICOLOGIA

Il suo modo di pensare non è di semplice spiegazione, forse perché dietro un'apparente coerenza vi è una lunaticità che rende complicato individuare una logica di vita. Il malcelato narcisismo lo rende fortemente sensibile verso ogni tipo di complimento, refrattario, per contro, verso arroganza e presunzione. Il suo grande attaccamento al passato lo rende tendenzialmente conservatore, in tutti i campi, compreso quello delle amicizie. Proprio per questo idealismo le delusioni gli provocano uno stato di profonda amarezza, destinata a durare nel tempo. La famiglia, la madre in particolare, incide in modo determinante nella formazione della sua psicologia, tanto che spesso nella compagna tenderà a cercare le caratteristiche della figura materna, operando confronti inconsci e non solo. Il suo spirito critico è proverbiale, quasi come la sua voglia di perfezione, che si riflette in una routine quotidiana, destinata ad evitare ogni tipo di imprevisto. In verità egli non cerca emozioni forti, vertendo piuttosto su un atteggiamento umile, fatto di grande disponibilità verso il prossimo. E' un ottimo padre, spesso il migliore, in quanto dolce e sensibile verso le esigenze della propria famiglia. La paura della solitudine la fa da padrona, facendo sì che in amore, nonostante una fedeltà di fondo, l'uomo del Cancro ami circondarsi di avventure, tese ad appagare il già citato narcisismo, oltre che esorcizzare la prospettiva di una vita da solo. La continua ed asfissiante ricerca di conferme in amore è dovuta anche a questa sorta di "difesa preventiva" verso un potenziale abbandono. Anche la paura delle malattie genera in lui una serie di angosce, destinate però a fargli apprezzare al meglio una vita fatta fondamentalmente di cose semplici. Con lui sono fondamentali coerenza e correttezza.

Come conquistare un uomo Cancro

Difficile, difficilissimo vincere la sua diffidenza, proprio perché è celata da una apparente disponibilità. Innanzitutto ricordate di soddisfare il suo narcisismo: fate leva sull'amor proprio con complimenti mirati, facendolo sentire indispensabile. Ricordate sempre che al momento giusto bisogna trascinarlo, dato che è fondamentalmente un indeciso, specie nelle questioni di cuore; il suo romanticismo però conquista, ammalia, dato che è fra gli uomini più dolci e sensibili in circolazione. L'animo poetico non può lasciarvi indifferenti, anche se il suo spirito critico ed il suo desiderio di perfezione possono emergere in modo pungente e imprevedibile. Di solito lascia agli altri l'iniziativa, si lascia conquistare, ma nel suo inconscio c'è un vulcano di sensazioni, pronte ad esplodere inaspettate; ingannarlo o recitare è inutile, dato che osserva ogni dettaglio del vostro comportamento e del vostro carattere, riuscendo per fortuna a mettere da parte al momento giusto la sua pignoleria. E' gelosissimo, dunque fate leva sulla vostra moralità, anche se sarà comunque lui a farsi la sua idea, come in precedenza, senza farsi fuorviare dall'apparenza o dalle parole. Avere interessi comuni è importante, dato che se trovate un equilibrio è un uomo che pretende continuità e dedizione totale, ricambiando con la stessa moneta, o almeno così farà credere. E' spesso un "mammone", dunque entrare in sintonia con la potenziale "suocera" non appare sbagliato. I segni d'acqua sono in questo caso in pole position, in virtù delle assonanze e della comune dolcezza. Buono anche l'incontro con i segni di terra, mentre degli altri i soli Gemelli hanno discrete possibilità di successo.

IL CANCRO E GLI ALTRI SEGNI

Cancro-Ariete

Incontro difficile: il secondo spontaneo e superficiale, il primo ipersensibile e permaloso. Gli attriti emergono al primo istante, dunque difficilmente si arriverà ad un'attrazione; se anche fosse comunque, lo scontro   narcisismo - presunzione si rivelerebbe distruttivo per entrambi. Anche l'intimità ha poco da dire, dato che il Cancro non trova quella dolcezza che da sempre ritiene necessaria per donarsi anima e corpo.

Cancro-Toro

Difficilmente la passione esplode a prima vista, ma nel tempo, lentamente, può nascere l'amore, quello vero. Proprio per questo approccio lento, quasi diffidente, l'intesa può poi rivelarsi duratura, anche perché entrambi temono i cambiamenti. Il Toro si dimostra concreto ed efficiente mentre il Cancro ricambia con dolcezza e sensibilità. L'intimità è positiva, con meccanismi che si consolidano negli anni.

Cancro-Gemelli

La partenza è all'insegna di sogni e passione: il Cancro trova un partner in grado di soddisfare il proverbiale narcisismo, ma alla lunga il rapporto si scopre schiavo di insicurezze e gelosie reciproche. La rottura non è facile, con possibili ritorni di fiamma anche a distanza di anni, ma la continuità risulta compromessa. Il sesso è appagante e rimane una nota positiva anche dopo che i caratteri si sono scoperti incompatibili.

Cancro-Cancro

Di solito fra segni uguali l'intesa non è facile ma in questo caso i valori comuni, gli stessi ideali possono avvicinarli non poco. Certo uno dei due deve prendere le redini del rapporto, ma limitando lo spirito critico potrebbe anche funzionare. L'intimità diventa il campo dove esprimere al pieno ogni sensazione, dato che il dialogo non sarà sempre facile. Forte l'influenza anche della famiglia di origine e il desiderio di una propria.

Cancro-Leone

Connubio strano, fra segni molto diversi; l'entusiasmo del secondo contagia il diffidente partner, che, dal canto suo, dimostra pazienza e dedizione. Il bisogno di continue conferme è asfissiante da parte di entrambi, anche sotto le lenzuola, in uno strano alternarsi di dolcezza e passione. Il consiglio è di lasciare al Leone tutta l'indipendenza che vuole: dovrà essere lui a rendersi conto di cosa rischia di perdere.

Cancro-Vergine

La correttezza, il senso di responsabilità, il desiderio di perfezione li avvicinano, ma queste caratteristiche comuni non bastano per dare stabilità al rapporto. Il concetto di famiglia, le prospettive future sono importanti per donare equilibrio, dato che dopo la passione iniziale entrambi cercano di programmarsi la vita. L'intimità non è subito facile, ma si evolve nel tempo fino a diventare positiva. Bandita la pignoleria e le critiche inutili.

Cancro-Bilancia

Incontro difficile; ben presto si accorgono che, pur con modi e punti di partenza diversi, entrambi cercano sicurezza nell'altro. La sensibilità è alle stelle, ma la prima qualità dell'amore è la forza e questa potrebbe mancare, dato che la determinazione non è certo il pregio più evidente dei due segni. La sessualità necessita di stimoli non facili da trovare, pertanto difficilmente si arriverà ad una stabilità e continuità nel tempo.

Cancro-Scorpione

Ottima l'intesa fra due segni che trovano dolcezza e costanza nell'altro. L'emotività è intensa; il Cancro trova sicurezza e affidabilità, mentre lo Scorpione vince le sue diffidenze e si apre anima e corpo. L'unico pericolo è lo spirito critico del primo, capace di urtare l'orgoglioso partner. Eros a gonfie vele anche sotto le lenzuola, dove l'erotismo la fa da padrone, con stimoli estetici e impulsi fortissimi.

Cancro-Sagittario

L'indipendenza del secondo urta il diffidente Cancro, che concepisce il rapporto in modo molto più rigido e costante del volubile partner. Il Sagittario dal canto suo odia ogni tipo di critica e restrizione pertanto la continuità rimane una chimera. La sessualità comunque non è negativa, anche se non basta per donare un equilibrio generale fra due segni che si scoprono ben presto dotati di modi di amare e vivere molto diversi.

Cancro-Capricorno

Gli opposti si attraggono; la stabilità del secondo colpisce l'insicuro partner, capace di ricambiare con sensibilità e senso della famiglia. Il Capricorno non deve mettere il lavoro al primo posto, dato che il Cancro necessita di continue attenzioni e conferme di affetto. L'intimità è positiva in ogni sua forma, con ruoli ben precisi ma in grado di dare sicurezza e linfa vitale all'intero rapporto di coppia.

Cancro-Acquario

La gelosia del primo è continuamente stimolata dal volubile partner, troppo teso verso le amicizie e dunque incapace di far sentire al primo posto il Cancro, da sempre alla ricerca di un preciso punto di riferimento. Difficile dunque che conceda quella indipendenza e fiducia necessarie all'Acquario. L'incontro è quindi certamente complicato, anche sotto le lenzuola, dove trovare punti in comune non è impresa facile.

Cancro-Pesci

Intesa classica, frutto della comune sensibilità. Forte il desiderio di costruire un futuro, che emerge dopo la diffidenza iniziale. E' importante che uno dei due si assuma le responsabilità del rapporto, dato che i momenti di insicurezza non mancheranno. Anche la sessualità vive alti e bassi ma sa toccare punte altissime, capaci anche di risolvere i problemi che emergono fra segni che pretendono sempre il massimo.